We use cookies to improve your online experience. For information on the cookies we use and for details on how we process your personal information, please see our cookie policy . By continuing to use our website you consent to us using cookies.
FUKUOKA
  • TOKYO
  • FUKUOKA

HISTORY & RELIGION

Ricarica la tua forza spirituale prima al tempio di Kanda, eretto circa mille e trecento anni fa e rimasto a lungo vigilante sull'antica capitale di Edo — l'attuale Tokyo — poi al tempio di Munakata Taisha, anch'esso scintoista ma particolarmente augurale per la buona sorte, uno dei più significativi luoghi mistici del Giappone e ora sito patrimonio dell'umanità. Nutri mente e anima a contatto con la fede naturale che è innata anche in te!

Official Tokyo Travel Guide
https://www.gotokyo.org/it/

Local government official website
https://www.crossroadfukuoka.jp/en/

Aeroporto di Parigi Charles de Gaulle

ANA216 Come arrivare dal tuo paese

Aeroporto internazionale di Tokyo

Area metropolitana di Tokyo

Primo giorno

TOKYO

Tempio di Kanda (altresì noto come “Kanda Myojin”)more

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Tempio di Kanda (altresì noto come “Kanda Myojin”)

Eretto nel 730 e poi ricostruito alcune volte a causa di incendi e terremoti, da ben mille e trecento anni è considerato una presenza speciale nella metropoli. Specialmente durante il periodo di Edo (1603-1868), dallo Shogun alla gente comune tutti ritenevano che le sue divinità locali proteggessero l'intera Edo (l'attuale Tokyo) da ogni sorta di calamità umana e naturale. Secondo la tradizione popolare oggi queste sono considerate protettrici della prosperità familiare, del legame matrimoniale e del lavoro, e più in generale a difesa del male. Le 108 città dell'area metropolitana di Tokyo che contribuiscono alla moltitudine dei suoi parrocchiani sono immerse negli stili di vita e nella cultura della Edo prima e della Tokyo poi. Miyojin-sama, così come viene chiamato affettuosamente dai devoti, ha perciò ancor oggi un significato particolare e per questo è sempre affollato.

A piedi

Akihabaramore

Akihabara

Ai giapponesi nota anche come Akiba, è la vasta area che sviluppandosi attorno alle arterie Chuo e Kanda Myojin nel tempo si è trasformata in una delle più grandi "città dell'elettronica" al mondo. È infatti quasi completamente occupata da negozi grandi e piccoli, dai "supermercati" dei computer e degli smartphone più recenti alle piccole "boutique" dei componenti elettronici più rari. Ma non solo: è anche il paradiso dei cosiddetti "otaku" di tutto il mondo (persone per lo più giovani dedite in maniera ossessiva a una particolare attività, hobby o interesse) che qui possono soddisfare ogni bisogno in fatto di fumetti, cartoni animati e prodotti dei giovani "idoli" giapponesi dello spettacolo, nonché dei caffè le cui giovanissime cameriere sono abbigliate a tema. Tutta la zona sottostante i binari sopraelevati della stazione di Akihabara recentemente è stata rinnovata e trasformata in una nuova sorta di destinazione turistica sempre più internazionale. A pochi passi da qui sorge il tempio di Kanda, risalente a circa 1.300 anni fa.

Linea Hibiya della metropolitana di Tokyo Stazioni di Akihabara --> Roppongi
Circa 23 minuti, 200 yen

Tokyo City View more

Tokyo City View

Nel cuore della città, Tokyo City View ha una sala panoramica a 250 metri di altezza e un punto di osservazione all'aperto, lo Sky Deck, a ben 270 metri, per offrire sole e brezza ad alta quota". Da lì si ha una vista mozzafiato su tutta la città e i suoi luoghi più famosi, dalla Tokyo Tower alla TOKYO SKYTREE e, condizioni meteorologiche permettendo, si può vedere anche il monte Fuji."

Area metropolitana di Tokyo

Secondo giorno

KYUSHU(FUKUOKA)

Aeroporto internazionale di Tokyo

ANA (ANA Expericence JAPAN Fare) Dettagli

Aeroporto di Kitakyushumore

Aeroporto di Kitakyushu

Situato nelle vicinanze delle due maggiori città della grande isola di Kyushu (Fukuoka e Kitakyushu) e di alcune tra le sue più rinomate zone termali (Beppu e Yufuin), è invero in posizione eccellente e strategica per raggiungere altre parti di Kyushu stessa e della provincia di Yamaguchi.
Nei suoi negozi sono in vendita molti prodotti agricoli e ittici locali, gustabili anche nei ristoranti interni.

30 minuti

10 minuti

Festival di Tobata Gion, Oyamagasamore

Festival di Tobata Gion, Oyamagasa

Evento tradizionale di oltre duecento anni e uno dei tre più grandi festival estivi di Fukuoka, vanta la designazione d'importante bene culturale intangibile nazionale. Di giorno sono in scena i carri "nobori yamagasa" e di sera gli "chochin yamagasa", questi ultimi caratterizzati da alte piramidi di lanterne di carta che rappresentano il culmine del festival.

10 minuti

Kitakyushu

Terzo giorno

Kitakyushu

40 minuti

10 minuti

Tempio scintoista Munakata Taishamore

DESTINAZIONI RACCOMANDATE

Tempio scintoista Munakata Taisha

Uno dei più antichi del Giappone, sin dalle origini alla sua divinità si attribuisce la capacità di salvaguardare la sicurezza durante i viaggi in mare e in terra. Nel luglio 2017 la "sacra isola di Okinoshima" e i siti associati della regione di Munakata sono stati designati dall'UNESCO patrimonio culturale dell'umanità.

60 minuti

Yatai (bancarelle alimentari)more

Yatai (bancarelle alimentari)

Al termine del secondo conflitto mondiale nelle città devastate dai bombardamenti all'improvviso sono apparse una dopo l'altra bancarelle mobili di cibi e bevande. Si chiamavano yatai, e anche oggi sono una presenza costante nel paese. Ad Hakata sono una "specialità" notturna e a Fukuoka se ne vedono a ogni angolo. Il menù è piuttosto limitato ma accontenta un po' tutti: ramen, gyoza (ravioli), oden (vari ingredienti in brodo di tonnetto e alghe konbu), tempura e cibi fritti vari.

Alcuni minuti

Fukuoka

Quarto giorno

Fukuoka

30 minuti

30 minuti

Yame Dento Kogeikan (Museo dell'Artigianato tradizionale di Yame)
Yame Kanko Bussankan
more

Yame Dento Kogeikan (Museo dell'Artigianato tradizionale di Yame)<br>Yame Kanko Bussankan

Raccoglie un po' tutti gli oggetti dell'artigianato di Yame, tra questi altari buddisti, lanterne di carta e di pietra e la carta tradizionale giapponese. Ma li vende anche e oltre a questo offre dimostrazioni di vari artigiani e la possibilità di cimentarsi personalmente nella creazione della carta giapponese stessa. Presso il "Torimeki", che fa parte della medesima struttura, sono invece in vendita le specialità di Yame, tra queste l'omonimo tè (yamecha), il sakè locale, le trottole wagoma e vari oggetti di bambù.

Aeroporto di Fukuoka

ANA (ANA Expericence JAPAN Fare) Dettagli

Aeroporto internazionale di Tokyo

Altri itinerari raccomandati nella stessa area

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto raccomandati

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

Back to Top

COPYRIGHT © KYUSHU & TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.