We use cookies on this site to enhance your user experience. If you continue to browse, you accept the use of cookies on our site. See our cookies policy for more information.
Accept

OITA

Grazie alle numerose sorgenti calde di stazioni super famose quali Beppu Onsen e Yufuin Onsen, Oita in Giappone è conosciuta come "il regno delle terme".
Decisamente affascinanti sono altresì i panorami naturali plasmati dalla lussureggiante vegetazione, soprattutto la gola di Yabakey che in autunno si trasforma in un'orgia di fantastici colori, e i luoghi storici che furono così importanti per l'unificazione politica del paese.
Kitsuki, nota anche come "la piccola Kyoto", è una tipica città-castello caratterizzata da una rara quanto irregolare conformazione topografica: è infatti delicatamente marcata a nord e a sud da nobili colline su cui ancora sorgono antiche residenze di samurai, mentre al centro ancora vibra di vitalità l'antico quartiere commerciale che si sviluppa lungo un breve e delizioso avvallamento.
Nella zona di Oita merita senz'altro una visita anche lo splendido tempio scintoista di Usa Jingu, capostipite dei ben quaranta mila templi dedicati ad Hachiman, il dio dell'arco e della guerra, da tempo immortalato tra i tesori nazionali.
Infine, pur resa altresì nota dalla sua caratteristica cucina a base di pollo rappresentata in primis dal pollo fritto di Nakatsu e dal tempura tori-ten, anche Oita vanta ottimi prodotti di mare. Tra questi il seki aji e il seki saba, rispettivamente il sugherello e lo sgombro di Seki, esemplari che per via della carne consistente che si ritiene sia il risultato delle acque agitate del Mare Interno di Seto e dell'Oceano Pacifico hanno quasi assurto all'immagine di veri e propri marchi di qualità.

Per viaggiare da Tokyo a OITA

Tragitto 1

  • Aeroporto internazionale di Tokyo (Haneda) → Aeroporto di Oita : Circa 1 ora e 30 minuti

Tragitto 2

  • Stazione JR di Tokyo → Stazione di Oita : Circa 6 ore e 30 minuti con i treni ad alta velocità Tokaido e Sanyo Sinkansen e con il treno espresso

Tragitti raccomandati

  • OITA × TOKYO
    Dopo la buona cucina giapponese alla Kappabashi Dougu Street e una lezione pratica di sushi, preparati a volare a Oita, una delle province giapponesi in cui lo spirito della tradizione è ancora molto vivo.
    Ma innanzi tutto, una volta là, goditi qualche istante di autentica pace al tempio di Usa Jingu, e poi un lungo abbandono per il corpo nella stazione termale Onsenkyou, altra anteprima sullo stile di vita giapponese preso, appunto, tra tradizione e modernità.
  • OITA × TOKYO
    Saltate su un taxi d’acqua dal fiume Sumida e godetevi una crociera notturna con una splendida vista notturna del profilo della metropoli di Tokyo. Poi, fate una gita alla struttura termale di Hita, famosa per la pesca con i cormorani e la cena servita su una casa galleggiante. Una gita fantastica con i riflessi delle luci sull’acqua.

Luoghi vicini

Vedi tutti i destinazioni

Video in realtà virtuale a 360°

I festival di OITA

Negozi di specialità locali

Vedi tutti i negozi

Condividi questa pagina!

Mezzi di trasporto raccomandati

Itinerari panoramici raccomandati

Altri itinerari seducenti

Back to Top

COPYRIGHT © KYUSHU × TOKYO ALL RIGHTS RESERVED.